Barbara Solinas

Autrice
Presentazione del libro "Non avrai il mio shampoo"

"Non avrai il mio shampoo" è il mio primo racconto, o romanzo breve, pubblicato. Quando iniziai a scriverlo la domanda che mi tormentava era: ma come si racconta l’AA, come si fa a dire a chi poco ne sa cos’è e come impatta sulle nostre vite?

Ragionandoci sù ho capito che non volevo, in senso stretto, parlare di AA, sarebbe stato un racconto per pochissimi, ma piuttosto dare un respiro più ampio, calare l’AA tra i fatti della vita e raccontare che per quanto scioccante possa essere un’esperienza, c’è sempre un modo per venirne fuori.

È stato necessario prendere la giusta distanza dalla malattia, quasi non fosse cosa mia, e iniziare a impastarla con altri fatti, altre storie e sentimenti. Nel racconto si sono riconosciute molte persone, lontane dall’AA. È questo che fa una storia, parla a tutti, entra nella vita di tutti.

È stato questo il mio piccolissimo contribuito, ho portato l’alopecia areata tra i fatti della vita, l’ho tolta per un attimo dalle malattie rare e ne ho fatto vita.

 

 

Barbara Solinas - Una vita da curiosa, riassumerei così. Mi interessa tutto ciò che faccio, dal lavoro al preparare la cena e amo imparare nuove cose, per cui sono sempre alla ricerca di stimoli, situazioni e persone su cui riflettere. La mia passione profonda è scrivere, lo è stata da prima di imparare a scrivere, quando inventavo favole da raccontare ai miei pupazzi. Vivo e lavoro a Milano, sono sempre di corsa, qualche volta inciampo pure.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna